Urban country mix

Urban country mix. Ovvero, mescolare davvero, senza paura. Ecco il trucco per fare di un arredamento, una vera opera di creatività. Parlo di trucco , ma l’equilibrio per mescolare oggetti disparati in modo che non sembrino un’accozzaglia o un magazzino( come avviene in casa mia), ma perché  invece assumano un nuovo significato, credo che rasenti l’arte.

Semplicemente a me pare che gli artisti sappiano portare alla luce e dare un nome e una forma alle cose che tutti , da qualche parte di loro stessi conoscono già. Ed è quello che mi è capitato vedendo le foto della casa di Cris e Marcelo Rosenbaum in Sau Paulo,  su The Selby. Oooh!…Un piccolo tuffo al cuore, come il saltino dello stomaco dopo una  risalita a tutta velocità. Come scoprire improvvisamente qualcosa. Cosa? Quegli oggetti, quei colori, quelle tappezzerie, le ho viste un milione di volte e forse non mi sono neanche piaciuti. Ma questa volta sono diversi, e starei ore a guardarli cercando di capire che cosa hanno da dirsi le maschere tribali e la tappezzeria optical, il pannello giapponese e il rosa shabby chic dei muri. Avrei detto di no, ma qualcosa ce l’hanno.Guardo e spio, sperando di rubare un poco di quella conversazione.

urban mix6

Urban mix- Cris and Marcelo Rosenbaum in Sau Paulo

Urban country mix2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è una demo, nessun ordine verrà accolto o processato. Rimuovi